Cut The World

Antony & The Johnsons

Data di uscita:

22.09.2020

Case discografiche:

Rough Trade

  1. Fr. 12.90
  2. Fr. 15.50
7digital Ci sono molte voci straordinarie nella musica moderna, ma nessuna è originale come quella di Antony Hegarty. Finalmente l'artista pubblica il primo, a lungo atteso album live con sua band Antony & The Johnsons insieme alla Danish National Chamber. L'album include le migliori tracce dei suoi quattro album precedenti: la canzone che dà il titolo all'album, scritta per un documentario sull'artista Marina Abramovic e “Future Feminism”, un incredibile discorso che dura 8 minuti ed è pieno di critica sociale. Semplicemente splendido.
Numero identificativoTitolo BranoDurata BranoPrezzo Brano
1

Cut the World (Live)

4:19
2

Future Feminism (Live)

7:35
3

Cripple and the Starfish (Live)

5:32
4

You Are My Sister (Live)

4:20
5

Swanlights (Live)

7:18
6

Epilepsy Is Dancing (Live)

2:57
7

Another World (Live)

5:26
8

Kiss My Name (Live)

4:07
9

I Fell In Love With a Dead Boy (Live)

4:51
10

Rapture (Live)

4:47
11

The Crying Light (Live)

3:21
12

Twilight (Live)

6:09
Durata:
1:00:42
Generi:
Alternative
℗ Antony Hegarty under exclusive license to Rough Trade Records Ltd
© Antony Hegarty under exclusive license to Rough Trade Records Ltd

Altra musica di Antony & The Johnsons

Potrebbe piacerti anche ...