Drones (Explicit)

Muse

Muse - Drones (Explicit) Explicit Content Anteprima Drones (Explicit)
Data di uscita:

05.06.2015

Case discografiche:

Warner Records

  1. Fr. 11.50
7digital No, il titolo non ha un significato metaforico: l’ultimo album dei Muse è un disco che parla di droni. Il tutto è iniziato da una conversazione che Matt Bellamy ha avuto con il Segretario di Stato Americano Colin Powell, “Drones” esamina l’influenza corruttrice del potere e le questioni morali che nascono dall’utilizzo di aerei a pilotaggio remoto nelle guerre moderne. Ovviamente parlando di Muse il tutto ha una colonna sonora drammatica che unisce sinfonie di pianoforte con riff importanti e elettro-rock con intermezzi corali, il tutto supervisionato dal produttore Mutt Lange. Divertente notare che il concetto principale del loro settimo album sia che la band sta diventando sempre più audace con l’avanzare del tempo.
Numero identificativoTitolo BranoDurata BranoPrezzo Brano
1

Dead Inside

4:22
2

(Drill Sergeant)

0:21
3

Psycho (Explicit)

5:16
4

Mercy

3:51
5

Reapers

5:59
6

The Handler

4:33
7

(JFK)

0:54
8

Defector

4:33
9

Revolt

4:05
10

Aftermath

5:47
11

The Globalist

10:07Non disponibile separatamente
12

Drones

2:49
Durata:
52:37
Generi:
Alternative
℗ 2015 Muse, under exclusive licence to Warner Music UK Limited
© 2015 Muse, under exclusive licence to Warner Music UK Limited

Altra musica di Muse

Potrebbe piacerti anche ...